Cultura

Grandi chef reinterpretano le opere degli Uffizi, i piatti sono dei capolavori

Nuovo progetto per gli Uffizi tra quadri e piatti gourmet.

Nasce a gennaio un nuovo format per le Gallerie degli Uffizi: saranno infatti alcuni dei migliori chef italiani a interpretare alcuni dei quadri presenti nella collezione, registrando il video e postandolo su Facebook. L’iniziativa si chiama “Uffizi da mangiare”, e prenderà piede una volta a settimana. Gli chef si ispireranno ai soggetti alimentari presenti sui dipinti, dalla frutta, alla selvaggina, ai vari ingredienti, richiudendoli tutti all’interno di una ricetta realizzata e filmata. Ovviamente i dipinti che si prestano maggiormente al progetto sono i vari tipi di nature morte. Le opere andranno da quelle di Giacomo Ceruti, a Jacopo Chimenti a Giorgio De Chirico. Una valorizzazione museale sicuramente sui generis, portata avanti dal direttore del museo, Eike Schmidt.

(Visited 97 times, 1 visits today)