Cronaca

Principessa olandese rinuncia a 1,6 milioni di euro l’anno, vuole guadagnarseli

La principessa non vuole i soldi che dovrebbe ricevere per il titolo.

Catharina Amalia è figlia di re Guglielmo Alessandro e della regina Maxima dei Paesi Bassi. Sta per compiere i 18 anni, e quindi per passare a ricevere un’indennità economica da 1,6 milioni di euro all’anno, così come definito dalla legge olandese.

Ma la ragazza ha spiazzato un’intera nazione spedendo una lettera al Primo ministro olandese Rutte, in cui rinuncia ufficialmente all’indennità perchè ritiene di non meritare quei soldi, perchè non ha ancora fatto nulla per il suo paese. La ragazza infatti si è appena diplomata al liceo classico, e ha condotto una vita da studentessa. Non intende accettare il rimborso finchè non svolgerà degli incarichi ufficiali per la corona, apportando così il suo contributo.

E’ la prima persona della casa reale a rinunciare all’indennizzo.

(Visited 19 times, 1 visits today)