pizza
Mondo

Porta con sé una trancio di pizza sull’aereo e se lo scalda in una maniera incredibile

Il passeggeri non hanno resistito e hanno scattato varie foto.

Quando si viaggia in aereo, a seconda della compagnia, si mangia spesso un boccone sia per far passare il tempo, sia per esigenza, soprattutto se il volo è medio-lungo.

In quest’ultimo caso il pasto caldo che le compagnie aeree offrono è sempre un must da provare in quanto la competizione tra queste riguarda anche la qualità del cibo.

Chi però ha pensato di far da sé, immortalato col cellulare da alcuni passeggeri, è un uomo che ha portato da casa un trancio di pizza. Nulla di strano, infatti in aereo non è vietato portare con sé del cibo.

Quello che ha lasciato attoniti i passeggeri è il modo con cui l’uomo ha provato a scaldare il trancio di pizza. Ha per caso chiesto alle hostess di farlo scaldare nei loro fornetti? Niente affatto.

Il passeggero ha avvicinato il suo bel trancio di pizza vicino alla luce di lettura, pensando che in questo modo l’avrebbe scaldata. Alcuni passeggeri non hanno resistito ed hanno scattato delle foto.

Finita online, la foto, ha aperto un dibattito sull’efficacia di tale metodo. Alcuni hanno scritto che poteva funzionare “una volta mi sono bruciato il dito” ed altri che invece sostenevano che fosse inutile in quanto le nuove lampadine sono led e non emettono calore.

Chissà che cos’ha pensato l’equipaggio e se, alla fine, l’uomo avrà mangiato in pace la sua pizza.

(Visited 173 times, 1 visits today)