Curiosità

Il nuovo cartone della Pixar sarà ambientato in Italia, in un ambiente da favola

“Luca”, l’ultima produzione di Pixar, sarà ambientato in Italia.

Per la prima volta nella storia della Disney Pixar il nuovo cartone animato in uscita il 18 giugno sarà ambientato proprio in Italia, nella zona delle Cinque Terre. A dirigere la pellicola sarà Enrico Casarosa, diventato cittadino statunitense ormai da più di 30 anni. Il regista aveva già collaborato a “Il viaggio di Arlo” ed era stato nominato agli Oscar per il cortometraggio “La luna”, una splendida e delicata animazione che in pochi minuti è capace di far emozionare spettatori grandi e piccoli parlando di dinamiche e affetti familiari proiettati nel mondo là fuori.

Il cartone “Luca” racconta di due ragazzi che all’aria sembrano due normali bambini, ma sott’acqua si trasformano in mostri marini. La cornice delle vicende è proprio quella di alcuni paesini arroccati sul mare, piccoli e familiari, dove la vita dei pescatori e dei pochi cittadini si svolge tranquilla, in un ambiente molto caratteristico, fatto di piccole imbarcazioni colorate, piazze e case incastonate sulle scogliere.

Quest’animazione è molto cara al regista, poiché lui viene proprio da quelle zone, ed è proprio lì che trascorreva le sue estati da bambino. Al centro della storia l’amicizia, quella che si stringe da piccoli e comincia a formare la propria vita, con le esperienze vissute giorno dopo giorno con i nuovi conoscenti.

Il film è sicuramente una valida scusa per mostrare a livello internazionale la bellezza sulla costa italiana, e di raccontare una storia di crescita attraverso i legami giovanili. Luca interpreterà infatti l’Italia in tutte le sue sfaccettature, concedendosi lauti spuntini di gelato e pasti a base di pasta, saltando in acqua dalle scogliere più caratteristiche di una costiera frastagliata e meravigliosa, girando in scooter attraverso uno dei siti più scelti dai turisti italiani e stranieri proprio a causa del proprio fascino.   

Sarà un’estate piena di avventure quella passata da Luca in Liguria, che lo porterà a conoscere nuovi amici e vivere con loro movimentate situazioni diverse. Luca pian piano diventerà più grande e più adulto, insieme ai propri compagni di viaggio, sullo sfondo della lentezza della vita in paese.

(Visited 259 times, 1 visits today)