infermiera
Mondo

L’infermiera sexy che ha mandato in tilt il reparto di malattie infettive

La giovane si è giustificata dicendo che aveva caldo.

E’ successo in Russia in un reparto di malattie infettive. Un’infermiera di 20 anni è stata sanzionata dalla sua stuttura ospedaliera a causa dell’abbigliamento poco consono alla sua mansione.

In questi giorni la Russia sta sperimentando una forte crescita di casi di coronavirus che sta mettendo sotto pressione i suoi ospedali. Le file delle ambulanze dirette ai pronto soccorso hanno fatto il giro del mondo.

Ma all’interno dei reparti, come nel resto del mondo, i sanitari stanno combattendo contro la malattia con una serie di dispositivi davvero fastidiosi. Con la tuta, guanti, mascherine e schermi per gli occhi, i turni sono davvero massacranti.

E’ per questo motivo, e per il caldo che questi dpi provocano che la giovane infermiera ha pensato di girare in reparto con un bikini e con una tuta trasparente sopra. Sicuramente questo avrà fatto la felicità di alcuni pazienti, ma sfortunatamente per loro l‘infermiera è stata sanzionata e non si presenterà più icon abiti succinti.

(Visited 4.750 times, 1 visits today)