Senza categoria

Angurie ritrovate su Marte, la gaffe del New York Times

Divertente errore del New York Times che pubblica una news finta.

E’ durata poco tempo, ma quel tanto che è bastato per diventare popolare e rimbalzare sui social network creando ilarità. Il New York Times infatti stava facendo delle prove su alcune funzioni del sito internet, e una bozza di prova è per sbaglio finita on-line. Così il quotidiano ha dato notizia del ritrovamento di alcune angurie su Marte da parte della polizia. C’era la fotografia di un’anguria, e la scritta “Campi di angurie scoperti su Marte, dice la polizia“, e sotto era spiegato che “Secondo le autorità l’aumento di frutta aliena è la causa dell’eccesso di cocomeri spaziali“. Il testo dell’articolo poi diceva che “L’FBI ha preferito non commentare le indiscrezioni sul fioccare di angurie, ma ha confermato che siano stati intercettati alcuni kiwi. Questa storia è terribilmente noiosa”.

Diversi i profili di lettori che hanno assistito al siparietto digitale, e hanno ripostato l’articolo.

(Visited 26 times, 1 visits today)