Cronaca

Lo stato svizzero dona 60.000 euro a chi vuole vivere in un piccolo paesino

Un ingente aiuto statale dallo stato svizzero per vivere in montagna.

Ad alcune condizioni però: se ci si trasferisce ad Albinen, sui monti della Svizzera, si ha più di 45 anni, si intende risiedere in loco per più di 10 anni e si risiede in Svizzera da più di 10 anni, è possibile fare domanda di domicilio allo stato svizzero e ricevere un finanziamento di 60.000 euro, che si possono usare per la ristrutturazione di una baita nel paesino. Il luogo è abitato da 240 residenti, sempre più spopolato a causa dell’isolamento che si vive, specie durante l’inverno. Albinen si trova nel Cantone Vallese nel distretto di Leuk, dove si parla tedesco, e fa parte da tempi recenti degli 8 borghi più belli della Svizzera. Sono molteplici i lavori che sarebbe possibile svolgere in loco, da quelli più tradizionali, come agricoltura, artigianato del legno, produzione alimentare, a quelli legati al turismo alle nuove occupazioni digitali.

(Visited 674 times, 1 visits today)